LE NOSTRE RADICI

Quello che siamo si intreccia inevitabilmente alla bellezza della natura.
Perché il legno nasconde una storia di centinaia di anni e il falegname è uno dei lavori più antichi del mondo.
Del resto la tradizionale lavorazione del legno a Cortina d’Ampezzo esiste da millenni
e il suo insegnamento si tramanda di padre in figlio, di generazione in generazione.

 

È proprio Cortina sede di questa storia,
che dai dettagli rustici di una trave in legno di recupero da vecchi fienili,
ci apre le porte della Falegnameria Menardi, in cui la tradizione dà forma e sostanza a idee e sperimentazioni,
un vero e proprio laboratorio artigianale, una vera “bottega”.

 

Nata più di trent’anni fa grazie a Fabrizio Menardi, la falegnameria ha mosso i primi passi mettendo in gioco passione e professionalità per intraprendere un’avventura dettata dall’amore per il legno, le sue forme e le sue potenzialità.
Qui l’estro non ha freni e intreccia l’abilità manuale di una quindicina di artigiani, quotidianamente impegnati nel tramutare semplici tavole di legno in pezzi di design e arredi, guidati da Christian Menardi – figlio di Fabrizio – che, con semplicità e armonia, lavora il legno da quando era praticamente bambino e negli anni ha saputo unire forze e competenze, in un perfetto equilibrio sinergico.

 

PEZZI UNICI

Nella falegnameria si utilizza soprattutto legno d’abete, non solo nuovo, ma anche originale recuperato da vecchi fienili o da antichi masi.

 

La profonda conoscenza del legno è il punto di partenza per la realizzazione di qualsiasi opera:

 

“il legno deve essere ascoltato e lo si deve ammirare prendere forma”.

 

Versatile e attrezzata, la Falegnameria Menardi è a disposizione anche per piccole forniture e pezzi particolari. Per ottenere il massimo risultato, lavora in sinergia con progettisti, artigiani e fornitori esterni al fine di realizzare arredi completi di marmi ed elementi in ferro battuto.

 

E’ incredibile il modo in cui ogni artigiano sappia trasformare, valorizzare e curare la materia prima per darle un senso, in modo naturale: falegnami e pittori che armoniosamente collaborano per rendere uniche e irripetibili opere d’arte prima ancora che di arredo.

 

Non a caso la produzione della Falegnameria Menardi rivela una squisita abilità manuale, dove stili contemporanei ma anche linee tipicamente montane, sono pilastri solidi e irremovibili che contraddistinguono un mestiere e un modo di lavorare genuino e dettato dalla tradizione.